Collettore di scarico crepato


poi con il mio mecca ci siamo accorti che il rumore viene dal collettore di scarico sul quale è venuta una crepa La crepa parte da circa 2 cm dall'. Ieri ho riparato il collettore di scarico del mio TJ che era crepato dalla primavera scorsa. A chi sa saldare e si ritrova con il collettore di scarico. Collettore di scarico di fondamentale importanza per la funzione che esegue in merito alla fuoriuscita dei gas dall'automobile e per come. esserci altre cause, magari dovuti ad altri malfunzionamenti (di cui | non sono a conoscenza), che portano alla crepatura di un collettore? Una macchina del 96?

Nome: collettore di scarico crepato
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 42.48 MB

Salve a tutti! Intendo dare inizio ad una discussione a mio avviso interessante per una problematica che molti proprietari di Smart ben conoscono: la manutenzione della turbina e del relativo collettore di scarico.

Parliamo di questo pezzo qui la foto è prelevata dalla rete : Se nel contempo ci fossero coloro i quali abbiano già effettuato questo tipo d'intervento, sono pregati di postare la loro personale esperienza, a beneficio di tutti me compreso.

Per il momento posso dire quali sono i sintomi che mi portano a percepire l'imminente rottura terminale del pezzo, nell'ordine in cui si sono presentati: - Progressivo eccessivo consumo d'olio con fumo visibile in piena accelerazione; - Lievi strattonamenti in accelerazione o, analogamente, lievi vuoti di potenza; - Progressivo aumento della percezione del sibilo della turbina, quando entra in funzione. Nell'ordine, i sintomi elencati in precedenza sono generalmente corrispondenti a questi tre stadi di rottura, che si presentano: il primo citato quasi sempre come primo dei tre, gli ultimi due in ordine indipendente.

L'auto, ovviamente, non presenta problematiche di erogazione, vibrazione, sussulti o errori diagnostici dal body.

Il fischio che si sente in questa situazione deriva dal distacco, minimo, tra le due parti accoppiate, causa prigionieri che spezzandosi non fanno più presa.

La guarnizione vibra al passaggio di pressione e crea la risuonanza che poi udiamo come fischio. Il sibilo è molto simile ad una turbina che sta per rompersi.

Infatti appena tornato a casa mi sono smontato in 5 minuti il manicotto aspirazione, quello che va da debimetro ad ingresso turbina, toccando con mano la girante per vedere se era grippata o fuori asse e poi mi sono toccato una ad una le palette Poi ragionando Il mio motore non è mai stato aperto mai fatto nulla, nemmeno guarnizione della testata, sono 2 volte la distribuzione e relativi cuscinetti , per di più è un ottimo risultato considerato che consigliano di revisionare i turbocompressori dopo Comunque per dovere di cronaca l'auto l'ho presa usata con alcuni problemi già presenti anomalia motore, wastegate andata, ecc Ciao Diego PS: Fin dai tempi del cinquantino i miei amici hanno sempre avuto problemi di guarnizioni della testa bruciate, grippaggi, ecc Vorrei solo capire da cosa dipende tale colorazione Invece persiste la colorazione bianca