Fattura dentista croazia scaricare


Cure Dentali -. Basti pensare alle cure dentistiche: in paesi vicini all'Italia, come Croazia o Slovenia, le prestazioni dei dentisti hanno prezzi decisamente. Per questo motivo diversi nostri connazionali, hanno preferito le cure mediche offerte dai Paesi esteri (specie Croazia e Slovenia), in cui i. Oltre a questo, la fattura può essere emessa nel modo di convertire gli importi espressi nella valuta locale Croata (Kuna Croata) in valuta Italiana, cioè Euro. La​.

Nome: fattura dentista croazia scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 16.56 Megabytes

Fai la tua domanda all'esperto: esperto. Nel ho dovuto sostenere un intervento chirurgico. All'epoca ero ancora carico di mio padre, che ha infatti pagato la fattura alla clinica con bonifico bancario dal suo conto personale. Mi viene spiegato che purtroppo trattasi di un vuoto normativo che non permette a mio padre di inserirla nel in quanto intestata a me, ma nemmeno ammette che la inserisca io in quanto pagata da lui con mezzo di pagamento tracciabile.

Possibile che nemmeno mio padre riesca a detrarre nulla almeno per i mesi in cui risultavo ancora a suo carico? Del resto anche sul mio Cu risulta segnato che la certificazione è stata presentata considerando da Maggio in poi.

Sul fatturato dichiarato devono essere pagate tasse e contributi, più si dichiara e più queste cifre saranno alte, al contrario non emettere ricevuta consente di pagare meno tasse, producendo un danno a tutta la società. Non bisogna sentirsi mai in difetto nel chiedere la fattura. La fattura è un diritto del paziente.

Non farlo è un reato. Ma si consiglia di indicarlo nella cartella clinica e farsi firmare una dichiarazione dal paziente, anche nel consenso informato dove si indicherà che le prestazioni sono eseguite gratuitamente.

In questo caso, se la prestazione comporta l'utilizzo di materiali o dispositivi come ad esempio impianti o protesi acquistate dal laboratorio odontotecnico , il loro costo non potrà essere detratto". Integrazione del 26 Maggio "Sulla fattura -chiarisce il dott. Franco Merli- bisogna indicare i dati fiscali di chi effettua il pagamento, che nella maggioranza dei casi sarà anche il paziente a cui il dentista ha effettuato la cura.

Del resto anche sul mio Cu risulta segnato che la certificazione è stata presentata considerando da Maggio in poi. Possibile che tale fattura risulti non detraibile da nessuno dei due nel ? Ringrazio anticipatamente per la disponibilità.