Come scaricare applicazioni su smart tv


È così? Allora non preoccuparti, perché ci sono qui io a darti una mano. Nella guida di oggi, ti illustrerò come installare le applicazioni sulla tua Smart TV. Oltre a spiegarti come effettuare il download e l'installazione delle applicazioni presenti nella schermata principale di Smart Hub, ti illustrerò come scaricare le app. Scaricare l'applicazione sulla Tv. Download di applicazioni nella Smart TV. 7 Una volta scaricata l'applicazione, essa sarà disponibile nell'area "Apps pers". Questo articolo spiega come scaricare un'app sulla tua smart TV utilizzando l'app store del televisore. Per utilizzare questa funzionalità utile, continua a leggere.

Nome: come scaricare applicazioni su smart tv
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 39.66 Megabytes

Accendi il televisore. Se la Apple TV è la sorgente video predefinita, dovrebbe accendersi subito. Se non l'hai già fatto, devi impostare la sorgente video sull'Apple TV. Se il televisore non è connesso a internet, non potrai aggiungere altre applicazioni. Non puoi aggiungere applicazioni a una Apple TV se si tratta di un modello di terza generazione o precedente. L'icona dell'App Store è blu scura, con una "A" bianca realizzata con strumenti per scrivere.

Premila e si aprirà il negozio online di Apple.

Scaricare app dallo store Dopo esserti assicurato che la Smart TV sia effettivamente collegata a Internet, è il momento di eseguire il download delle applicazioni dallo store integrato. Nel menu principale della Smart TV saranno, quindi, presenti le icone delle nuove app da te scaricate, pronte per essere utilizzate. Ti verranno mostrati i relativi risultati di ricerca con un elenco di app correlate.

Premi, quindi, sul pulsante Installazione e attendi che questa venga scaricata e installata. Se possiedi altre tipologie di Smart TV, le procedure sopra indicate potrebbero essere leggermente differenti. Sulle Android TV puoi accedere al Play Store e scaricare le tantissime app disponibili, che puoi consultare anche tramite questo link. Ogni produttore di Smart TV ha il suo store integrato, come ad esempio quelle Samsung che sono munite dello Smart Hub per gestire e installare le app sul televisore, di cui ti ho parlato in questa mia guida.

Se, ad esempio, la Smart TV non è connessa a Internet, non puoi eseguire il download di alcuna app.

In alternativa, puoi verificare lo stato della connessione, tramite il pannello delle impostazioni, dove potrebbero essere presenti strumenti di diagnostica. Sotto la voce Apps pers.

Effettuando il primo accesso allo store, ti accorgerai che alcune applicazioni sono già pre-installate e si possono usare senza download aggiuntivi.

Le ultime applicazioni da te utilizzate compaiono in automatico in fondo allo schermo del televisore, dopo aver pigiato sul tasto Smart Hub. Se dopo aver scaricato numerose app trovi il menu di Smart Hub caotico, puoi riorganizzare il tutto spostando le applicazioni a tuo piacimento.

Per farlo, premi sul tasto Smart Hub, dunque vai sul riquadro primo piano spostandoti con il tasto freccia sinistra e pigia due volte il tasto OK. Se, arrivato a questo punto, stai pensando che non potrai più avere nuove applicazioni sul tuo televisore, ti rassicuro subito: anche se lo spazio di archiviazione del televisore dovesse terminare, avresti in ogni caso la possibilità di scaricare altre app tramite chiavetta USB.

Se non ci credi, provaci subito! Come mai? Se, ad esempio, non riesci ad accedere allo Smart Hub, ti suggerisco di verificare se ci sono aggiornamenti software in attesa di essere installati.