Ripartizione spese riparazione colonna di scarico


Pertanto, nel caso. La riparazione di una colonna di scarico porta con sé alcune valutazioni che l'​amministratore di condominio deve effettuare. Chi partecipa alla. Colonna montante di scarico e ripartizione spese, facciamo chiarezza. non ha la competenza di attribuire i costi per le riparazioni a carico del. Art c.c.: ripartizione spese condominiali. La colonna montante degli scarichi necessita di una tubazione secondaria di non ha la competenza di attribuire i costi per le riparazioni a carico del soggetto ritenuto.

Nome: ripartizione spese riparazione colonna di scarico
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 31.66 Megabytes

Rottura tubo scarico - ripartizione spese Lettera Spettabile ADUC, Nel condominio in cui risiedo si e' verificata una perdita d'acqua in corrispondenza della colonna verticale di scarico, con conseguente macchia di muffa e umidita' nell'appartamento adiacente. Dovendo procedere alla riparazione si pone il problema di come ripartire le spese fra i condomini.

Secondo l'Amministratore, le spese dovrebbero essere a carico di quei condomini - e solo di quei condomini- i cui scarichi sono collegati alla colonna di scarico in questione. Personalmente mi sembrerebbe che le tubature debbano essere inserite nel novero delle parti comuni condominiali, fino alla diramazione che porta ai singoli appartamenti.

Nel caso che il danno fosse dovuto ad un comportamento negligente di uno dei condomini, che avesse comportato la rottura od il danneggiamento del tubo, le spese conseguenti alla riparazione dovrebbero essere a lui imputate; ma nel caso di una rottura dovuta ad uno spostamento dell'asse dei tubi, per usura o qualche altra causa indipendente dalla responsabilita' dei singoli condomini, mi sembrerebbe che debba essere il condominio a farsene carico.

In questo caso, come fare per accertarlo?

Risponde Andrea Tolomelli, presidente dell' Alac di Bologna.

Occorre anzitutto premettere che, l' impianto di scarico fognario è un bene condominiale ai sensi dell' articolo c. Al riguardo, la giurisprudenza, concordemente, ritiene configurarsi, ex lege, la fattispecie del c.

Nei giorni scorsi mi si è otturato il water e ho dovuto chiamare un tecnico per fare lo spurgo. Ma vorrei capire: a chi spetta questa spesa? Trattandosi della colonna condominiale, non dovrebbe ripartirsi tra i proprietari?

E comunque, non dovrebbe essere il mio padrone di casa a pagare la fattura? Per fossa biologica si intende un serbatoio munito di uno speciale dispositivo di depurazione. Parti comuni In generale la rete fognaria rientra tra le parti comuni ex art.

Più facile è invece distinguere il tratto condominiale rispetto alle parti di proprietà privata del singolo condomino.