Scarica mappe google maps


Sul tuo telefono o tablet Android, apri l'app. Assicurati di essere connesso a Internet e di avere eseguito l'accesso a. Cerca un luogo, ad esempio San Francisco. In basso, tocca il nome o l'indirizzo del luogo.

Nome: scarica mappe google maps
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 69.24 MB

Scopriamo come funzionano. Il messaggio di invito a salire a bordo della macchinetta con tanto di palloncini per festeggiare i 15 anni di Google Maps! Potete impostare il vostro tragitto giornaliero per ricevere aggiornamenti sul traffico in tempo reale, i tempi di percorrenza e suggerimenti su strade alternative. Questa scheda Salvati consente di trovare e organizzare comodamente tutti questi luoghi: qui puoi visualizzare quelli che hai salvato, prendere ispirazione e organizzare i programmi per il prossimo viaggio e condividere i consigli in base ai luoghi che avete visitato.

Con la nuova scheda Contributi potrai condividere con facilità informazioni locali, come dettagli su strade o indirizzi, luoghi mancanti, recensioni sulle attività commerciali e foto.

Dal menù Start, quindi, cercare la parola Mappe per trovare l'applicazione che è molto simile al sito Google Maps, soltanto con una grafica leggermente differente. Anche qui è possibile fare ricerche e stampare cartine in modo rapido usando il relativo pulsante.

Come scaricare le mappe offline con Google Maps

Mappe di Windows 10 consente anche di scaricare le mappe per poterle poi consultare e navigare offline, anche se il computer non ha connessione internet. Nel lato destro è possibile premere su Scarica mappa e scegliere la nazione o la regione da scaricare.

Per l'Italia, i download sono suddivisi per regione, quindi volendo avere la cartina di tutto il paese salvata sul computer sarà necessario eseguire il download di tutte le mappe regionali. Questo strumento, di programmazione amatoriale e sicuramente molto spartano ed imperfetto, si collega a Google Maps e permette di salvare le cartine come file immagine JPEG.

Si deve solo scrivere il nome della città ed il nome del Paese di cui vuoi salvare la mappa in alto a sinistra per esempio Milano, Italia , cambiare se s i vuole la risoluzione, ossia la dimensione della mappa da scaricare, decidere lo zoom ed il topo di mappa, se quella stradale o dal satellite.

Basta cercare la strada o la zona direttametne da Gmap Catcher che si collega a Google Maps e premere il tasto Download che si trova premendo il tasto delle impostazioni per scaricare la mappa su pc. Scaricare Mappe Google Maps su Android e iPhone Dall'applicazione Google Maps per Android e per iPhone è possibile scaricare mappe per l'uso offline, ideale quando si va all'estero o in zone in cui c'è segnale assente.

Mentre fino a qualche tempo fa l'opzione era un po' nascosta, oggi salvare mappe è davvero semplice.

Selezioniamo la voce mappe offline. Nella schermata che si apre, facciamo click su seleziona la tua mappa.

La schermata che si apre ci permette di effettuare lo zoom. Se non abbiamo la possibilità di ingrandire troppo, non preoccupiamoci: significa che nella zona evidenziata ci sono già i dati completi, anche per un livello di dettaglio maggiore.

Google Maps inoltre ci indica anche lo spazio che la mappa occuperà sul dispositivo. Se è tutto ok, facciamo click su Scarica. Una volta terminato il download, troveremo la mappa appena scaricata fra le Mappe Offline.

Facendo click sui tre pallini avremo la possibilità di accedere ad alcune opzioni.